Impianti frigoriferi

Condizione indispensabile per l'esercizio dell'Atmosfera Controllata è la disponibilità di celle frigorifere opportunamente impermeabilizzate ai gas. E' opportuno che le entrate di ossigeno dall'esterno non superino il consumo biologico da parte del prodotto immagazzinato.

L'atmosfera controllata abbinata all'abbassamento della temperatura, agisce più in profondità nel metabolismo dei vegetali, riducendo ad esempio la produzione di etilene da parte del frutto, bloccando la degradazione della clorofilla (colore verde), ritardando l'idrolisi della pectina (durezza della polpa), rallentando la demolizione della vitamina e degli acidi.

Dal punto di vista merceologico ciò si traduce non solo nel mantenimento della qualità organolettica del prodotto, ma anche nella riduzione di perdite dovute ad agenti patogeni (funghi) ed a fisiopatie note, quali riscaldo comune da senescenza e manifestazione di danni da freddo in genere. Isolcell Italia è in grado di fornire, a seconda delle esigenze del cliente, impianti AC completi di sistema di refrigerazione. Gli impianti più adeguati per realizzare un ottimale conservazione della frutta sono di tipo a refrigerazione indiretta.

Questo tipo di sistema, che Isolcell Italia fornisce per impianti di medie e grandi dimensioni, a fronte di un costo leggermente maggiore rispetto al sistema tradizionale ad espansione diretta, offre il vantaggio di poter ottenere un più basso "Delta T" sull'aerorefrigerante; la conseguenza di ciò è il mantenimento di un'umidità relativa più elevata, che si traduce in un minor calo di peso della frutta. Nelle situazioni che lo richiedono, il controllo dell'impianto frigo può essere centralizzato con quello dell'impianto AC tramite computerizzazione.

Il software di comando ISOSOFT permette infatti il monitoraggio di tutti i parametri della cella (temperatura nelle varie zone della cella e nella frutta, umidità relativa, concentrazione di ossigeno ed anidride carbonica) ed il comando dei macchinari AC, dell'impianto di refrigerazione e del sistema di umidificazione, registrando i tempi di funzionamento delle macchine e gli andamenti delle grandezze misurate. Inoltre, tramite modem, è possibile visualizzare i dati delle celle e controllare l'intero impianto in remoto.